Quaderno “Media education, comunicazione interculturale e Hate speech”

Il quaderno che vi presentiamo, Media education, comunicazione interculturale e Hate speech, è stato realizzato dal Centro per l’educazione ai media Zaffiria di Bellaria-Igea Marina (RN) e da Cospe Onlus di Firenze, con l’intento di fornire alcuni appunti e idee operative per educatori e insegnanti che intendono affrontare e contrastare il fenomeno dell’hate speech seguendo un approccio interculturale.

Il quaderno contiene un modulo comprensivo di sei unità didattiche sperimentali, costituenti l’esito di un percorso che prevedeva la realizzazione di una iniziativa formativa rivolta ad educatori e insegnanti sul tema della comunicazione interculturale e media education.

Ci auguriamo che questo quaderno possa costituire un valido supporto per gli operatori che a vario titolo si occupano di educazione e comunicazione interculturale. Lo scopo è quello di favorire l’acquisizione da parte dei ragazzi di strumenti utili per utilizzare i media ed in particolare i social network in modo più critico e consapevole, cercando di stimolare un atteggiamento positivo nei confronti della diversità che può essere considerata come una importante fonte di arricchimento a vantaggio dell’intera comunità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *